Società e Compravendite

Costituzione Società

In Costa Rica, è molto diffuso ricorrere all’uso di Società per questioni di responsabilità, per cui è consigliabile per ogni proprietà acquista iscriverla a nome di una diversa società. Nel caso di non residenti non é per loro possibile aprire o gestire un business a titolo personale, per cui si consiglia la costituzione della società. I tipi più comuni di società sono ‘Sociedad Anónima’ (SA) e ‘Società a Responsabilità Limitata’ (Srl), la differenza tra le due società è che la SRL richiede almeno un amministratore e la SA richiede di almeno un Presidente, Tesoriere, Segretario, Vicepresidente.

Se i soci della società non risiedono permanentemente nel paese é necessario avere un agente residente (deve essere un avvocato) per ricevere le notifiche giudiziarie o amministrative.

Una società può essere di proprietà di un solo azionista (100%) o richiedere diversi azionisti, essendo possibili limitazioni alle facoltà con firma singola o congiunta.

Per costituire una società è necessaria solo una copia del passaporto e alcuni dati personali (stato civile, luogo di residenza, professione, ...), un nome di fantasia e grazie al programma di governo digitale, la società sarà registrata in circa 48 ore.


Agenzia delle entrate (Ministerio de Tributación)

Nel caso delle societá/imprese che esercitano un'attività lucrativa, queste devono registrarsi come contribuenti al “Ministerio de Tributación”, per poter emettere fatture e presentare la dichiarazione dei redditi.

Solitamente, le piccole imprese sono soggette ad una contabilità semplificata cioè, si paga solo una media del 4% sugli acquisti mensili e in alcuni casi anche meno, a seconda del tipo di prodotti venduti o attività svolta. L'altro sistema di contabilità è quello ordinario in cui le imprese sono soggette a presentare la dichiarazione dei redditi con aliquote a scaglioni fino ad un massimo del 30%. (Tenere presente che il periodo fiscale termina il 30 settembre e il termine massimo per la presentazione, anche se fosse pari a zero, è il 15 di dicembre dell’anno corrente).

Per informazioni più dettagliate, il nostro commercialista è a disposizione per analizzare ogni caso singolarmente.


Cessione di immobili

Per acquistare un immobile è necessario contattare un Avvocato/Notaio il quale redige un pre-contratto con le condizioni di acquisto e se tutto viene rispettato si procede con la formalizzazione del trasferimento e la registrazione al "Registro Nazionale" in cui sono registrati tutti i beni mobili e immobili del paese.

I costi per il trasferimento di beni immobili sono circa il 3,2% del valore della proprietà, suddivisi in imposte pari a 1,5%, bolli pari a 0,5%, e circa il 1,25% per le spese legali.

L'imposta sugli immobili deve essere versata al Comune e corrisponde al 0,25% del valore dichiarato della proprietà. Questo pagamento è annuale.


Cessione di attività

Per ciò che concerne il passaggio di attività, ugualmente si ricorre ad un Avvocato/Notaio il quale redige un pre-contratto con le modalità di cessione e se tutto viene rispettato si procede all’atto di vendita di eventuali attrezzature, al passaggio dei diritti (con rispettivi diritti di nome commerciale), alla redazione di un nuovo contratto di affitto con il titolare dello stabile, e cambio dei nominativi dei permessi di funzionamento e utenze. I costi per la cessione di attivitá sono circa il 3,2% del valore dell’attivitá.


Ricordiamo che il nostro avvocato è sempre a disposizione per qualsiasi chiarimento.

Sky Bet by bettingy.com