Residenza

In Costa Rica  come turista si ha generalmente un visto di 90 giorni, dopo di che si è obbligati ad uscire dal paese per ottenerne un altro, sempre di 90 giorni, (si puo andare nel vicino Nicaragua dove la procedura di uscita e entrata e’ abbastanza semplice), ma ottenere una Residenza Permanente e’ senz’altro la forma più corretta e comoda per vivere nel paese.

Ci sono diversi modi per ottenerla, vi elenchiamo le più comuni:

Residenza temporale come Pensionato:

basta dimostrare che si percepisce una pensione vitalizia minima di 1.000$ (circa 750 euro) e si puo estendere anche al coniuge presentando il certificato di matrimonio e a figli minori o maggiori con handicap;

Residenza temporale come Rentista:

Dimostrare  che per un periodo non inferiore a due anni si riceve un reddito stabile e permanente non inferiore a $ 2,500 (circa 1800 euro) é sufficiente aprire qua in Costa Rica un deposito bancario vincolato di $ 60.000 e si puo estendere anche al coniuge presentando il certificato di matrimonio e a figli minori o maggiori con handicap;

Residenza temporale come Inversionista:

la persona interessata deve dimostrare un investimento nel paese di un importo non inferiore a $ 200.000 (circa 150.000 euro) nel settore immobiliare, beni registrabili, azioni, titoli, progetti produttivi o progetti di interesse nazionale;

Residenza temporale come Coniuge di un Costaricense:

Questo tipo di residenza la possono ottenere quegli stranieri che sono legalmente sposati/e con un/una Costaricense.

Residenza permanente per aver vincolo con Costaricense:

e’ sufficiente nascere sul suolo Costaricense e padre e madre (anche non sposati) potranno richiedere la residenza Permanente senza limitazioni.

(dar vita al propio figlio in terra Costaricense).

Tutte le residenza temporali hanno la durata di due anni e andranno rinnovate e dopo il terzo anno si puo richiedere il cambio di categoria a Residenza Permanente.

I documenti basici necessari sono:

domanda scritta specificando il motivo della residenza,

fotografie formato tessera;

deposito delle impronte digitali presso la Centrale di Polizia;

inscrizione al corrispondente consolato;

certificato di nascita;

fedina penale;

copia di tutto il passaporto con visti regolari;

ricevuta di versamento di 50$ o 200$;

Eseguire il tramite di residenza in maniera personale e’ lungo e pieno di difficoltà, e’ raccomandabile affidarsi ad un legale il quale renderà la procedura molto più semplice e veloce, e potete sempre contare con i nostri esperti consulenti legali.



Sky Bet by bettingy.com